Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_alkuwait

ELEZIONI POLITICHE 2018

 

ELEZIONI POLITICHE 2018

A seguito dell'avvenuto scioglimento anticipato delle Camere in data 28 dicembre 2017, si precisa che, essendo il giorno di pubblicazione del DPR n. 209 di fissazione dei comizi elettorali il 29 dicembre 2017, il termine di 10 giorni per l'esercizio del diritto di opzione ex art. 4 L. 459/2001 (opzione di voto in Italia per gli iscritti AIRE) scade il lunedì 8 gennaio 2018. Per maggiori dettagli si prega di consultare molto attentamente di seguito il foglio informativo ed il modulo di opzione.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, comma 1 dell’art. 4-bis), ricevendo la scheda al loro indirizzo all’estero. Per partecipare al voto all’estero, tali elettori dovranno – entro il 31 gennaio 2018 - far pervenire AL COMUNE d’iscrizione nelle liste elettorali un’apposita opzione. E’ possibile la revoca della stessa opzione entro lo stesso termine. Si ricorda che l’opzione è valida solo per il voto cui si riferisce (ovvero, in questo caso, per le votazioni del 4 marzo 2018). Per maggiori dettagli si prega di consultare molto attentamente di seguito il comunicato stampa ministeriale e lo specifico modello di opzione.

11/01/2018: Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature [leggi]

02/01/2018: Diritto di opzione entro l'8 Gennaio 2018 [Leggi]

30/12/2017: Scioglimento anticipato delle Camere [Leggi]

06/12/2017: Foglio Informativo [leggi]

06/12/2017: Modulo di Opzione voto in Italia [Leggi]


370